Banana Bread e altre golosità

Come utilizzare le banane nei tuoi dolci senza glutine

Tutti sanno che le banane sono dei frutti veramente incredibili quando si parla di proprietà benefiche.
Soprattutto in periodi come questo, in cui il cambio di stagione minaccia dei malanni, le banane sono un ottimo alleato per mantenere alte le nostre difese immunitarie. Ma non solo! Le banane infatti sono anche ricche di vitamine, antiossidanti e minerali, insomma… un vero toccasana.

Ma come renderle più golose e utilizzarle in cucina? Ecco alcuni consigli per realizzare dolci squisiti.

Banana Bread

Quando si parla di dolci alle banane non può non venire in mente il famosissimo Banana Bread. Un dolce di origine americana dall’aspetto simile ad un plumcake e ottimo per la prima colazione.
Nutriente e sfizioso, vi farà iniziare la giornata con il giusto sprint!

Realizzarlo è semplicissimo con il Lievito per dolci istantaneo Nonna Anita.

Il procedimento?
Unite in una ciotola la purea di 3 banane mature, del succo di limone, 100g di burro, 130g di zucchero di canna, 2 uova, un pizzico di sale, 240g di farina, 2 cucchiaini di lievito e del bicarbonato.
Amalgamate bene il tutto fino a creare un composto omogeneo ed aggiungete una bella manciata di gocce di cioccolato fondente.

Cuocete in forno a 110°C per 45 minuti e il gioco è fatto.

E per una variante golosa: aggiungete al composto 30g di cacao amaro e sostituite le gocce di cioccolato fondente con gocce di cioccolato bianco.
Risultato? Un Banana Bread “in negativo” tutto da gustare!

Pancake alle banane

Altra alternativa per una colazione ricca: morbidi Pancakes alle banane. In pochi semplici passaggi, la colazione sarà servita…

Unite al Preparato per Pancake senza glutine Nonna Anita la purea di 1 banana matura e seguite il procedimento indicato sulla confezione.
Farcite a piacere con sciroppo d’acero, marmellata o crema spalmabile al cioccolato.

Torta di banane rovesciata

Abbiamo ormai capito che banane e cioccolato sono una combinazione azzeccatissima. I due sapori si sposano perfettamente insieme.
E allora ecco una torta che esalta appieno questi due gusti: la Torta rovesciata alle banane.

Un dolce soffice, adatto come spuntino o come dessert dopo un pranzo in famiglia.

Dovrete semplicemente sbattere in una ciotola 50g di burro con dello zucchero di canna fino ad ottenere una morbida spuma che poi andrete ad utilizzare per foderare una tortiera a cerniera del diametro di 18-20 cm.
Adagiatevi sopra delle banane tagliate a fette fino a ricoprire tutta la base della tortiera.

A questo punto realizzate l’impasto della torta al cacao, utilizzando il Preparato per Torta al Cacao Nonna Anita e versate il composto ottenuto nella tortiera. Cuocete in forno per una mezz’oretta.

Otterrete una torta leggera ma impreziosita da banane caramellate che farà andare in estasi le vostre papille gustative.