biscotti tricolore glassati

Biscotti tricolore glassati per il 2 giugno

Il 2 giugno in Italia si festeggia la Festa della Repubblica. Quest’anno la ricorrenza è ancora più importante del solito, perché ricorre il 70° anniversario di questa importante data. Per questo ho pensato di dedicare una dolce ricetta al 2 giugno 2016… Naturalmente tricolore 🙂 Ecco a voi i biscotti tricolore glassati. La base della ricetta è quella dei biscotti glassati bianchi, ma in questo caso vi offro anche qualche consiglio per colorare la vostra ghiaccia reale, naturalmente con coloranti alimentari assolutamente naturali.

Biscotti tricolore glassati

Ingredienti:

Lavorate il preparato per pasta frolla con 160 g di olio di semi o 160 g di burro freddo (con il burro il prodotto conterrà lattosio) per 2 minuti fino a ottenere una consistenza sabbioso. Aggiungete 60/65 ml di acqua e lavorate l’impasto fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendete la frolla tra due fogli di carta da forno fino a ottenere una sfoglia di circa 5 mm e tagliate i biscotti della forma desiderata utilizzando degli stampini. Fate cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 165°C (150°C se ventilato) per 20-25 minuti (la leccarda dovrà essere stata trattata precedentemente con lo staccante spray).

Nel frattempo lavate le fragole, fatele cuocetele per una decina di minuti, schiacciatele e filtrate il succo con un colino in modo da eliminare i semini. Mettete il succo, che sarà di un bel rosso vivo, da parte.

Preparate la ghiaccia reale: versate in un recipiente 12-14 g di acqua e aggiungete il preparato. Mescolate bene con una spatola per circa un minuto.

Dividete la ghiaccia in tre ciotole. La prima dovrà restare bianca. Nella seconda aggiungete il vostro sciroppo di fragola in quantità sufficiente a ottenere un bel colore rosso. Nella terza aggiungete il tè macha (che è in polvere) fino a ottenere un bel verde intenso. Mescolate per rendere il colore omogeneo.

Decorate i vostri biscotti dividendoli fra i tre colori – verde, bianco e rosso – con l’aiuto della sac à poche, quindi lasciateli riposare finché la ghiaccia reale non risulti asciutta.

Buona merenda e buon 2 giugno!