pancake senza glutine

Pancake alle fragole: una ricetta senza glutine di sicuro successo

Se vi è già capitato di fare un viaggio negli Stati Uniti d’America, saprete che fra i dolci classici per la colazione ci sono delle gustose “frittelle” chiamate pancake, simili alle crêpes ma più spesse. I pancake sono tipicamente serviti insieme allo sciroppo d’acero (altro prodotto tradizionale statunitense, che ricorda il miele) oppure accompagnati da confettura o burro d’arachidi. Ma ci si può divertire anche con abbinamenti e versioni più creative. Io oggi vi propongo la mia ricetta di pancake senza glutine… In effetti la ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di farina di frumento, che rende questo dolce off limits per tutti coloro che devono seguire una dieta gluten free. Ma grazie al mio preparato, il problema è risolto. La ricetta, come vedrete nel video seguente, è semplicissima, veloce e di sicuro successo.

Guardate la video ricetta dei pancake senza glutine alle fragole:

In questa ricetta di pancake senza glutine mi sono divertita con gli abbinamenti insoliti, utilizzando i topping della mia linea accompagnati da frutta fresca: in questo caso fragole e frutti di bosco. Ma volendo potete provare anche il topping al caramello oppure quello al cioccolato (aggiungendo poi qualche fiocchetto di panna montata…).

Per rileggere con calma tutti gli ingredienti e i passaggi per preparare i pancake alle fragole (o frutti di bosco), date un’occhiata alla ricetta scritta.

Di sicuro avrete già l’acquolina in bocca… Ricordate che i pancake non possono mancare in occasione del brunch, ma sono buonissimi in ogni momento!