Cream tart su alzata, Nonna Anita

Cream tart

Cream tart su alzata, Nonna Anita

Cream tart

  

Giugno 28, 2019

Una torta biscotto perfetta per le occasioni speciali: sorprendi tutti gli ospiti!

  • Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti

PER LA BASE

1 confezione Preparato per Pasta Frolla Nonna Anita

130 grammi burro

60 ml acqua

PER LA CREMA

500 ml panna da montare non zuccherata

400 grammi mascarpone

110 grammi zucchero a velo

1 cucchiaio Topping al Pistacchio Nonna Anita

PER LA DECORAZIONE

frutta fresca a piacere (pesche, albicocche, kiwi, ribes)

foglioline di menta

biscotti

meringhe

Procedimento

1Mettete in una ciotola metà del Preparato per Pasta Frolla.
Aggiungete il burro a pezzetti e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto sabbioso, incorporate l’acqua ed impastate.
Formate un panetto e mettetelo a riposare in frigo avvolto nella pellicola trasparente per almeno 30 minuti.

2Coprite la placca del forno con la carta da forno.
Stendete una parte della pasta frolla tra due fogli di carta forno in modo che non si attacchi al matterello e create la forma che volete dare alla vostra cream tart.
Per questa forma usate la base di una tortiera per crostata di 24 cm e una base per crostatina per dare la forma di anello, ma se volete farla con un numero o con una lettera o con un cuore vi basterà fare il disegno su un foglio e ritagliarlo.

3Mettete a cuocere la prima base di frolla in forno a 180 gradi per 16/17 minuti facendo attenzione alla cottura.
Mentre la prima base cuoce preparate la seconda base della torta.
In totale vi serviranno tre basi.

4Se si avanza un po’ di frolla potete fare qualche biscotto della forma che vi piace.
Vi servirà per la decorazione della torta.

5Lasciate raffreddare le basi della torta completamente.

6Iniziate a preparare la crema. Versate, in planetaria con la frusta, il mascarpone, lo zucchero a velo e un cucchiaio di Topping al pistacchio.

7Mescolate fino ad ottenere un composto ben montato.
A parte in un'altra ciotola montate la panna ottenendo una consistenza semi-montata. Aggiungete la panna alla crema di mascarpone e continuate a mescolare affinché il composto diventi ben denso e montato.

8Riprendete le basi di frolla.
Appoggiate il primo strato su un piatto da dolce.

9Versate la crema aromatizzata al pistacchio in una sac à poche con bocchetta dentellata (in questo caso con foro da 1,5 cm).
Decorate la base della cream tart con tanti ciuffi di crema.
Adagiate il secondo disco di frolla, poi farcite con altri ciuffi di crema con la sac à poche.
Procedete allo stesso modo anche per l’ultimo disco di torta, poi decorare la superficie con la crema rimasta. 
Decorate la cream tart a piacere, ad esempio con biscotti di frolla, piccole meringhe, frutta di stagione e qualche fogliolina di menta fresca.

00:00