ricetta crostata di frutta

Crostata di frutta

ricetta crostata di frutta

Crostata di frutta

  

maggio 2, 2016

Ecco un dolce ideale per una domenica di primavera-estate. Un dessert goloso, fresco e aromatico, un trionfo di gusto e di colore, assolutamente da non perdere nella sua classicità. Ricorda inoltre che la crostata alla frutta di Nonna Anita è persino senza glutine! Se puoi, utilizza frutta di stagione.

  • Tempo di preparazione: 1 ora 30 minuti
  • Tempo di cottura: 35 minuti

Ingredienti

1 confezione Preparato per pasta frolla Nonna Anita

160 grammi Olio di semi

1 confezione Preparato per Crema Pasticcera

425-440 ml Acqua

1 cestino more

1 cestino lamponi

1 cestino mirtilli

1 cestino fragole non troppo grosse

1 confezione Gelatina spray vegetale Nonna Anita

1 confezione Spray Staccante Nonna Anita

Strumenti necessari:

1 Teglia da 24/26 cm di diametro

1 Spatola / cucchiaio

1 Mixer con fruste

Procedimento

1Lavorate il preparato per pasta frolla con 160 g di olio di semi o 160 g di burro freddo per 2 minuti, fino a ottenere un effetto sabbioso.

2Aggiungete 60/65 ml di acqua e lavoratelo fino a ottenere la consistenza omogenea. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

3Stendere il composto in uno stampo per crostata precedentemente trattato con spray staccante, bucherellate la superficie con una forchetta.

4Coprite con un foglio di carta forno e versateci sopra abbondante riso o ceci secchi, quindi fate cuocere in forno preriscaldato a 165°C (150°C se ventilato) per 20-25 minuti.

5Versate 365-375 ml di acqua (o di latte vaccino intero) in un recipiente e aggiungete il Preparato per Crema Pasticcera. Sciogliete bene con l'aiuto del mixer per circa 4-5 minuti.

6Sfornate la frolla, lasciatela raffreddare, disponetela sul piatto da portata, quindi riempitela con la crema pasticcera.

7Lavate le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a fette abbastanza sottili. Lavate e asciugate delicatamente anche i frutti rossi.

8Livellate la crema pasticcera con il dorso di un cucchiaio o con una spatola, quindi decorate con la frutta. Iniziate dall'esterno con le fragole, proseguite quindi all’interno con i frutti rossi.

9Spruzzate la frutta con la gelatina spray, quindi fate riposare la crostata per un paio d’ore in frigorifero.

10P.S. Preferibilmente utilizzate frutta di stagione. Potete aggiungere kiwi o pesche o albicocche, a seconda di quanto troverete nel momento della preparazione.

In alternativa:

1potete utilizzare la Crema Pasticcera Tradizionale pronta di Nonna Anita, al posto del Preparato in polvere.

00:00